23-10-2018

Pubblicato l'ADI Design Index con il miglior design italiano 2018

Alvaro Siza, Dumbo Design Studio,

Raul Betti, Roberto De Riccardis, Daniela Schirinzi, Corrado Ravazzini,

Milano,

Exhibition Center, Mostre,

Installazione, Evento, FAB Architectural Bureau, Iris Ceramica Group, Fiandre Architectural Surfaces, Mostra,

Il progetto di allestimento di “Àlvaro Siza. Viagem sem Programa” firmato da Dumbo Design Studio e realizzato al FAB Architectural Bureau Castellarano, sala espositiva del brand Fiandre Architectural Surface di Iris Ceramica Group, è stato selezionato per l'ADI Design Index, punto di riferimento del design italiano.



Pubblicato l'ADI Design Index con il miglior design italiano 2018

Il 15 ottobre è stato presentato a Milano, presso il Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, l'ADI Design Index 2018. Si tratta della pubblicazione annuale di ADI Associazione per il Disegno Industriale che raccoglie una selezione sia dei migliori prodotti e sistemi di prodotto del design italiano che delle ricerche teorico-critiche, di processo o d’impresa applicate al design. Il progetto di allestimento di “Àlvaro Siza. Viagem sem Programa” firmato da Dumbo Design Studio e realizzato al FAB Architectural Bureau Castellarano, sala espositiva del brand Fiandre Architectural Surface di Iris Ceramica Group, è stato selezionato per la categoria Exhibition Design di questa importante pubblicazione, punto di riferimento del design italiano.

Rientrare nella selezione ADI Design Index, punto di riferimento del design italiano, con il progetto di allestimento realizzato al FAB di Reggio Emilia è un grande onore. Grazie a tutti per aver creduto in noi e nel progetto “Àlvaro Siza. Viagem sem Programa”, in particolare a FAB (Fiandre Achitectural Bureau), Graniti Fiandre, Floornature e ovviamente al maestro Àlvaro Siza. ...il viaggio continua.”
Ha dichiarato Raul Betti, fondatore con Greta Ruffino di Dumbo Design Studio e co-autore del progetto, all'indomani della presentazione milanese dell'ADI Design Index.
Dall'8 giugno al 7 luglio 2017 il FAB Fiandre Architectural Bureau Castellarano, spazio espositivo e polifunzionale del brand Fiandre Architectural Surfaces di Iris Ceramica Group, ha presentato la mostra “Alvaro Siza. Viagem Sem Programa”, per raccontare il lato più intimo e meno conosciuto dell’architetto portoghese Alvaro Siza, indagato attraverso 53 disegni e ritratti esposti sulle superfici in gres porcellanato di Fiandre Architectural Surface.
La mostra curata da Greta Ruffino e Raul Betti era stata presentata per la prima volta come evento collaterale della 13ma Biennale di Architettura di Venezia per poi diventare itinerante in tutta Europa. È stata ospitata da FAB Architectural Bureau con il supporto organizzativo di Paolo Schianchi e Mara Corradi della redazione di Floornature, e con il progetto espositivo site-specific di Dumbo Design Studio. Il corpus espositivo è costituito dai disegni selezionati dallo stesso Siza e tratti dai suoi quaderni di appunti. Opere accompagnate da scritti, materiale fotografico e dal video dell'intervista, girato in Portogallo, dove lo stesso architetto portoghese ha raccontato la profonda relazione che fin dall'infanzia lo lega al disegno. L'allestimento curato da Dumbo Design Studio, visibile nel video di presentazione realizzato per l'ADI Design Index, ha trasformato uno spazio dall'animo industriale in un ambiente coinvolgente e intimo utilizzando la luce e le superfici ceramiche di Fiandre Architectural Surface per porre in evidenza gli elementi esposti.

La selezione dell'ADI Design Index è fatta annualmente dall'Osservatorio permanente del Design ADI, composto da oltre 100 esperti del settore (ricercatori, giornalisti specializzati, designer) che lavorano in Italia. La presentazione dei 172 prodotti selezionati e pubblicati nell'ADI Design Index, sui 746 candidati, avviene in due appuntamenti a Milano e a Roma.

La presentazione della pubblicazione coincide con l'inaugurazione di una mostra dedicata ai prodotti selezionati, il progetto d’allestimento è di Gianluigi Landoni. Tutte le opere selezionate concorrono infatti al Premio per l'Innovazione ADI Design Index e costituiscono la preselezione del Compasso d’Oro ADI, il più importante premio italiano dedicato al design. La mostra milanese si è conclusa il 21 ottobre, mentre il secondo appuntamento a Roma, presso l'Acquario Romano, sarà inaugurato il 20 novembre.

(Agnese Bifulco)

ADI Design Index di ADI Associazione per il Disegno Industriale

Fotografie mostra “Àlvaro Siza. Viagem sem Programa” - FAB Castellarano (MO): Raul Betti, Corrado Ravazzini
Fotografie mostra ADI Design Index - Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci, Milano: Raul Betti, Roberto De Riccardis, Daniela Schirinzi.
Video: Producer: Dumbo Design Studio - Editors and Curators: Raul Betti and Greta Ruffino


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×