10-07-2018

MVRDV SALT un edificio per uffici ad Amsterdam

MVRDV,

Ossip van Duivenbode,

Amsterdam,

Uffici,

Vetro, Cemento,

È stato recentemente completato ad Amsterdam SALT, un nuovo progetto dello studio olandese d'architettura MVRDV, un edificio per uffici che risponde alle necessità delle nuove industrie creative. La facciata con cornici in cemento armato in rilievo unifica le diverse unità operative interne lasciando trasparire la loro individualità attraverso le differenze del modulo di 5 x 4 m delle vetrate.



MVRDV SALT un edificio per uffici ad Amsterdam

Incubatori di idee, cowoorking, le richieste diversificate e "creative" del mercato del lavoro contemporaneo hanno bisogno di nuovi spazi e di un nuovo modo di concepire gli ambienti destinati agli uffici e alle postazioni di lavoro. Lo studio d'architettura MVRDV fondato dagli architetti Winy Maas, Jacob van Rijs e Nathalie de Vries, ha elaborato una interessante proposta per Amsterdam confrontandosi con le necessità della piccola e media impresa.

Minervahaven è uno degli storici bacini del porto di Amsterdam, realizzato alla fine del XIX secolo sulla riva Sud del Canale del Mare del Nord. In passato è stato usato per la produzione e trasporto del legname per la vicina presenza di una industria impegnata nella lavorazione del legno. La diminuzione drastica delle attività portuali ne ha determinato la riconversione e oggi si presenta come un nuovo centro creativo della città, frequentato da artisti e creativi con la presenza di locali di grande richiamo per il pubblico.
L'edificio interessato dal progetto di MVRDV fa parte della riqualificazione di quest'area portuale. Agli architetti è stato chiesto di trasformarlo in uffici adatti alle esigenze di piccole e medie imprese, una necessità molto avvertita nella città di Amsterdam.
Le piccole e medie imprese hanno infatti spesso difficoltà a trovare uffici adeguati ad Amsterdam, come in altre città, proprio per le apparenti irrealistiche esigenze espresse da quelle che si definiscono “industrie creative e culturali”. Realtà imprenditoriali che conciliano il valore economico con quello culturale e sociale e che si servono ampiamente dei nuovi media. Il SALT progettato da MVRDV risponde alle esigenze di queste nuove imprese, è quello che si definisce un “incubatore di idee” con ambienti spaziosi e stimolanti, in una posizione ideale e da non trascurare la presenza nello stesso edificio anche dell'area garage.

L'edificio sulla facciata principale appare come un cubo perfetto di 30 m x 30 m x 20 m alto 5 piani, realizzato in cemento armato con cornici a rilievo sulla facciata. Le cornici creano una trama che dà unità al disegno della facciata. A ben guardare infatti tutte le vetrate rispettano uno stesso modulo di 5 x 4 m ma hanno disegni tutti diversi.
Pur nella sua semplicità la facciata in vetro e cemento appare diversa per i passanti a seconda del punto o strada da cui la si osserva. Le diverse vetrate sono disposte secondo un ordine casuale sulla trama disegnata dalle cornici in cemento e si alternano anche a elementi opachi.
All'interno l'edificio offre uffici di dimensioni contenute ma alta qualità e con un'identità unica che risponde alle richieste delle aziende creative di avere spazi ampi e sgombri come loft, piante flessibili che si possano adattare a nuove esigenze o necessità contingenti. Dove gli impianti tecnologici sono a vista e non celati da controsoffitti così come i materiali come cemento, acciaio, alluminio tutti visibili nella loro scarna semplicità.

Sulla facciata sud dell'edificio è presente un giardino pensile che diventa lo spazio di aggregazione comune per tutti mentre il collegamento verticale tra i diversi livelli è assicurato dalla scultorea scala che come una cascata si sviluppa nella lobby a tutta altezza.

(Agnese Bifulco)

All images (c) Ossip van Duivenbode

Location: Amsterdam, The Netherlands
Client: NIC Building Ambitions
Programme: 3,700 m2 offices and parking

Architect: MVRDV, Principal in Charge: Jacob van Rijs
Design Team: Gijs Rikken with Guido Boeters, Arjen Ketting, Ivo Hoppers and Victor Perez Equiluz
Copyright: MVRDV 2018 – (Winy Maas, Jacob van Rijs, Nathalie de Vries) www.mvrdv.nl
Partners
Project managers: Firmus Vastgoed and Bulters & Bulters
Contractor: Barten Groep
Structural Engineer: Ikaabee
MEP Engineer: Denned
MEP advisor: Hamel Regeltechniek
Images: DPI.nl


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×