15-06-2010

MVRDV: il complesso Celosia a Madrid

Winy Maas, MVRDV,

Madrid,

Residenze, SPA,

Cemento, Vetro,

L’edificio per appartamenti progettato a Madrid da MVRDV, a poca distanza dal famoso Mirador, si risolve nell’equilibrio dei concetti, tra grande e piccolo, tra orizzontale e verticale, tra chiuso e aperto. La tipologia della residenza a corte fa da spunto per la creazione di tante corti minori sui piani, che spalancano la vista sulla città e aprono inedite prospettive all’interno dell’architettura stessa.



MVRDV: il complesso Celosia a Madrid Il blocco di residenze Celosia progettato dallo studio olandese MVRDV e da Blanca Lleó asociados rientra nei grandi interventi di edilizia popolare che la municipalità di Madrid sta commissionando per lo sviluppo e la qualificazione del quartiere periferico di Sanchinarro. Risale solo a cinque anni fa il celebre Mirador, imponente scacchiera di residenze con belvedere sulla città e sulla campagna circostante, ad opera degli stessi architetti. In contrasto con il marcato sviluppo verticale del Mirador, il Cerosia si ferma a 10 piani di altezza per distribuirsi in orizzontale ad allocare 146 appartamenti e oltre ventunomila metri quadrati di superficie.
Costruito su una pianta rettangolare, il progetto si rifà alla tradizionale tipologia edilizia della residenza a corte, ma è in grado di superarla moltiplicandone gli stessi vantaggi. Concetti propri di questo modello residenziale, come l’apertura visiva, la ventilazione naturale, la privacy e la costituzione di un microcosmo che favorisca le relazioni interpersonali, rischiano infatti di perdere efficacia quando le dimensioni dell’architettura si ingigantiscono: un limite di difficile previsione. Dovendo andare alla ricerca di questo limite proporzionale, i progettisti hanno studiato una combinazione di blocchi abitativi aggregabili il cui esito realizza vuoti architettonici che infondono respiro all’intero complesso. L’effetto formale è quello di una trama aperta, dove la vista è consentita da fuori verso dentro e viceversa, annullando l’effetto collaterale di isolamento che è uno dei rischi dell’estremizzazione della tipologia a corte.
Tali vuoti sono poi stati interpretati come piccole piazze condivisibili da più appartamenti, luoghi di transito e di relazione, dove il beneficio dell’apertura sull’esterno è accentuato dalla creazione di balconi e passerelle che vi si affacciano.
Da ciò deriva il disegno dei prospetti dove la forte orizzontalità dei piani, marcati dalle solette bianche, è interrotta da due livelli di trama: una più larga è quella delle aperture balconate passanti e l’altra più fitta è quella realizzata dalle finestre a tutta altezza. Le esili ringhiere dipinte di bianco, i parapetti di vetro alle finestre, le aperture circolari che decorano di luce le “piazze” all’ultimo livello, rivelano nella trasparenza la missione del progetto. E nonostante il cemento a vista, massiccio e uniforme, fieramente esaltato dalla finitura lucida riflettente, ovunque si può vedere oltre e l’architettura non fa muro.
Si conclude allora che è importante la grande dimensione in rapporto con quella piccola e, in questo costante dialogo, si celebra il valore compositivo e l’equilibrio del progetto.

di Mara Corradi

Progetto: MVRDV (Winy Maas, Jacob van Rijs, Nathalie de Vries with Sandor Naus, Ignacio Borrego, Gijs Rikken, Patricia Mata, Belen Butragueno, Stefan de Koning and Franziska Meisel)
Partner di progetto: Blanca Lleó asociados (Camilo García, Miguel Tejada, Constanza Temboury, Diego Simon, Raquel Martínez, Florian Jenewein, Marjolijn Gudemond, Fabien Mazenc, Néstor Montenegro)
Committente: EMV, Ayuntamiento de Madrid
Luogo: Sanchinarro, Madrid, Spagna
Progetto delle strutture: Estudio José Luis de Miguel
Superficie utile lorda: 21.550 mq
Progetto: 2001-2009
Fine lavori: 2009
Impresa costruttrice: BEGAR, Madrid ES
Strutture in cemento
Rivestimento delle facciate in materiale poliuretanico riflettente
N. appartamenti: 146
Posti auto: 165
Unità di vendita al dettaglio: 6
Fotografie: Ricardo Espinosa


www.mvrdv.nl

GALLERY

Prospettiva del complesso Celosia

Prospettiva del complesso Celosia

Prospettiva del complesso Celosia

Prospettiva del complesso Celosia

Vista dalla grande arteria stradale che costeggia il Celosia

Vista dalla grande arteria stradale che costeggia il Celosia

Il ritmo del prospetto

Il ritmo del prospetto

La corte centrale

La corte centrale

Dettaglio della facciata in cemento

Dettaglio della facciata in cemento

Scorcio su una delle terrazze ai piani

Scorcio su una delle terrazze ai piani

Ultimo piano

Ultimo piano

Il cemento con finitura lucida

Il cemento con finitura lucida

Le alte finestre delle residenze

Le alte finestre delle residenze

Schema distributivo dei blocchi residenziali

Schema distributivo dei blocchi residenziali

Prospetto Est

Prospetto Est

Pianta piano primo

Pianta piano primo

Pianta ultimo piano

Pianta ultimo piano

Sezione trasversale

Sezione trasversale

Planimetria

Planimetria


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×