20-06-2012

Manuelle Gautrand, “LA CITE DES AFFAIRES” IN SAINT-ETIENNE

News

Vetro,

Ha la forma di un immenso serpente azteco il complesso per uffici argento e oro progettato dall'architetto Manuelle Gautrand a Saint Etienne.



Manuelle Gautrand, “LA CITE DES AFFAIRES” IN SAINT-ETIENNE Il complesso per uffici progettato dall'architetto Manuelle Gautrand a Saint Etienne sorge in un punto nodale di collegamento tra il centro città e il nuovo quartiere Châteaucreux, dove sono raggruppate le sedi di varie autorità governative.

L'idea dell'architetto era quella di realizzare un volume continuo e sinuoso che si sviluppasse lungo il lotto e interagisse con l'assetto viario dell'intorno.
Definito come "serpente azteco" il volume aderisce al suolo per poi innalzarsi e creare grandi portali a sbalzo che segnano i punti di ingresso al complesso e ne rivelano la piazza interna.

Le facciate garantiscono alte prestazioni termiche e sono diverse tra loro. Le tre esterne, verso la città, sono costituite dall'alternanza di pannelli complanari in vetro e minerali di colore grigio argento come le squame di un serpente che a tratti rivela il giallo luminoso della pancia. È il colore della quarta facciata, quella interna e quella delle parti a sbalzo costituita da pannelli sandwich a tre strati: lega di alluminio, pannello termico-isolante e acciaio.


(Agnese Bifulco)


Progetto: Manuelle Gautrand Architecture (Manuelle Gautrand, Thomas Daragon, Yves Tougard)
Luogo: Saint Etienne, France
Immagini: © Philippe Ruault, © Vincent Fillon

www.manuelle-gautrand.com

GALLERY

© Vincent Fillon

© Vincent Fillon

© Vincent Fillon

© Vincent Fillon

© Vincent Fillon

© Vincent Fillon

© Vincent Fillon

© Philippe Ruault

© Philippe Ruault

© Philippe Ruault

© Philippe Ruault

© Vincent Fillon

© Vincent Fillon

© Philippe Ruault


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy