17-01-2011

LE MONOLITHE

News

Il progetto de Le Monolithe ha coinvolto cinque studi di architettura europei, l'edificio è stato inaugurato alla fine del 2010.



LE MONOLITHE Cinque studi d'architettura europei Winy Maas (MVRDV), Pierre Gautier (PGA), Manuelle Gautrand (MGA), Erick van Egeraat (EEA) e ECDM sono stati coinvolti da ING Real Estate Development e Antemi nel progetto de Le Monolithe inaugurato a dicembre 2010. Il progetto fa parte del piano di sviluppo della città di Lione, “Lyon Confluence”, realizzato sulla penisola tra i fiumi Rodano e Saona, su un'area di 32.500 mq. L'edificio è destinato a residenze per le fasce sociali più deboli, uffici, locali commerciali e garage sotterranei. La costruzione si presenta volumetricamente come un blocco compatto con una corte interna. I diversi trattamenti delle facciate permettono di suddividere l'edificio in cinque sezioni, ciascuna assegnata ad uno studio d'architettura, il risultato è un'architettura a più mani nata dalla combinazione di regole comuni e alcune variazioni nelle scelte progettuali.

di Agnese Bifulco

Progetto: Winy Maas (MVRDV), Pierre Gautier (PGA), Manuelle Gautrand (MGA), Erick van Egeraat (EEA) e ECDM
Fotografie: Philippe Ruault
Luogo: Lione, Francia

www.mvrdv.nl
www.pierregautier.com
www.manuelle-gautrand.com
www.erickvanegeraat.com
ecdm.eu

GALLERY

Fotografie: Philippe Ruault

Fotografie: Philippe Ruault

Fotografie: Philippe Ruault

Fotografie: Philippe Ruault


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy