23-11-2017

La casa prototipo del Guangming Village è World Building of The Year 2017

The Chinese University of Hong Kong,

Guangming, Cina,

Residenze, Social Housing, Housing,

Mattoni,

Premio, World Architecture Festival,

Il prototipo di casa progettato dall'Università di Hong Kong per la ricostruzione del Guangming Village dopo il terremoto del 2014 è il World Building of The Year 2017, vincitore della decima edizione del World Architecture Festival.



La casa prototipo del Guangming Village è World Building of The Year 2017

Il 17 novembre 2017 è stato annunciato il progetto vincitore del titolo di World Building of The Year 2017 per la decima edizione del World Architecture Festival: è il progetto di ricostruzione post terremoto del villaggio di Guangming in Cina realizzato da The Chinese University of Hong Kong.
A poco più di un anno dalla One Night del FAB Architectural Bureau di Milano dedicata all'architettura della contingenza, ci fa piacere rilevare la crescente attenzione internazionale alle problematiche residenziali determinate sia da catastrofi naturali che da azioni umane, come le migrazioni conseguenti alle guerre e alla povertà.

Una tendenza che non avevamo mancato di rilevare anche in occasione del Mies Van der Rohe Award 2017, e che è confermata dal conferimento del World Building of The Year 2017 a un progetto di ricostruzione all'indomani del terremoto che nel 2014 aveva distrutto la maggior parte degli edifici del villaggio di Guangming.
La casa prototipo, realizzata per una coppia di anziani del villaggio, è la dimostrazione pratica di come il sistema messo a punto da The Chinese University of Hong Kong permetta agli abitanti del villaggio di avere una strategia di ricostruzione sicura, sostenibile ed economica.
Un processo che parte dal riutilizzo di materiali e tecniche tradizionali a cui aggiunge le conoscenze tecnologiche contemporanee e che si può replicare in altri contesti poveri con analoghi problemi sismici. Paul Finch, direttore del WAF, ha notato come gli architetti sono riusciti a trasformare il "quattro mura e un tetto" in una riflessione progettuale più ampia e profonda, a riprova di quanto il ruolo dell'architettura sia fondamentale per tutti gli strati sociali.

(Agnese Bifulco)

Progetto: The Chinese University of Hong Kong
Luogo: Guangming, Cina

Image courtesy of World Architecture Festival www.worldarchitecturefestival.com


GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy