19-08-2015

Koyasan Guest House di Alphaville in Giappone

Toshiyuki Yano,

Progetti

Design,

Legno,

Alphaville progetta una Guest House a Koyasan, una località giapponese ritenuta sacra, in cui sorge il tempio buddista Kongobu-ji. Lo studio Alphaville di Kyoto realizza una struttura in legno con tetto a due falde che in soli 96 mq ospita un’accogliente guest house.



Koyasan Guest House di Alphaville in Giappone

Lo studio di Kyoto Alphaville riceve l’incarico di progettare una piccola guest house a conduzione familiare a Koysan, un paese di 3000 abitanti nella prefettura di Wakayama, nel centro del Giappone. La setta buddista di Shingon considera questa una terra sacra, come testimonia la presenza del celebre tempio Kongobu-ji. La Koysan Guest House si trova nel centro del paese, lungo uno dei percorsi che conducono i turisti al tempio ed esternamente si inserisce appieno nel paesaggio urbano, con la sua struttura in legno a un solo piano e l’ampio tetto a due falde.


Dall’esterno è possibile immaginare la vitalità della guest house, grazie alle aperture basse e strette realizzate nel punto di colmo della copertura, che seguono l’asse longitudinale dell’edificio. Gli ingressi non sono su fronte strada, ma laterali e con portone scorrevoli, proprio come quelli dei garage o delle rimesse. Anche gli interni della Koyasan Guest House sono piuttosto ispirati all’architettura agricola, con un corridoio centrale che conduce ai ricoveri dalle dimensioni minime, ma estremamente ordinati e accoglienti. Oltre il portone d’ingresso, diviso in due aree dal corridoio delimitato da una serie di esili pilastri a tutta altezza, si trova il soggiorno, con il bancone della cucina da un lato, in cui i proprietari preparano i pasti, e tavoli, sedute e poltrone per il relax degli ospiti dall’altro lato. La separazione funzionale dei due spazi è rimarcata solo dal serrato ritmo dei pilastri,  che realizzano l’effetto di una tenda, in grado di dividere l’ambiente in due senza interrompere la visione spaziale. 
I pilastri si interrompono alla presenza dei muri, che segnano il confine tra l’area semipubblica e quella privata delle camere e dei servizi. La soluzione adottata nel ridotto spazio disponibile è quella di creare delle cellule abitative minime, ispirate senz’altro al Metabolismo giapponese, ma attualizzate al Giappone di oggi, quello che predilige i legni chiari, le superfici naturali e gli spazi luminosi. Secondo tale principio sono progettati tutti gli interni, con un’alternanza tra legni chiari e superfici dipinte di bianco, illuminate dalla luce proveniente dalle finestre alte della copertura e da faretti discreti che si mimetizzano nel telaio strutturale.

In sezione la zona delle camere e dei servizi ricorda le facciate di una città ordinata e pulita, dalle cui ampie aperture illuminate si intuisce la vita all’interno.

Mara Corradi

Architects: Alphaville (Kentaro Takeguchi + Asako Yamamoto)
Project team: Tomohisa Koike
Structural engineer: Takashi Manda
Location: Koyasan (Japan)
Site area: 137.26 sqm
Building area: 96  sqm
Total floor area: 96  sqm
Structure system: 2x4 (inch) wooden structure
Major materials: galvanized steel sheet, aluminum windows, concrete, plaster board, 2x4 (inch) wooden structure (45 cm pitch interval), 2x4 (inch) wooden furniture
Main contractor: Kimuko Co.
Facility: [eight] capsule-style rooms, [one] double-bed rooms, [two] double-bed & loft-bed rooms,[two] toilets (shared), [two] shower rooms (shared)
Bathroom equippment: SANWA COMPANY, Ltd.
Ceramics: SANWA COMPANY, Ltd.
Lights: IKEA
Doors/Windows: LIXIL Corporation (TOSTEM)
Roof: JFE Galvanizing & Coating Co., Ltd.
Facade elements: JFE Galvanizing & Coating Co., Ltd.
Photographer: Toshiyuki Yano

http://a-ville.net/
koyasanguesthouse.com

Daylight Spaces 2014 Award
http://www.donau-uni.ac.at/de/aktuell/presse/archiv/21453/index.php
IAI Design Award 2014
http://en.iai-ap.org/Design-Contests/Winners-List.asp?id=9&class_id=5
Japan Commercial Environmental Design Award 2013
http://www.jcd.or.jp/designaward_2013/01-english.html


GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy