05-12-2017

FirstCry Office di RIGIDesign: il cinema in un ufficio

Liu Kai,

Wang Minjie, Liu Kai,

Shanghai,

Showroom,

Kai Liu, a capo di RIGI Design, ha da poco ultimato la sede per una casa di produzione cinematografica. Per realizzarla si è ispirato al modo in cui quest'industria collega persone, ambienti e varie fasi produttive, ovvero in maniera opposta rispetto alla narrazione lineare di un film.



FirstCry Office di RIGIDesign: il cinema in un ufficio

Kai Liu è lo Chief Designer di RIGI, agenzia cinese che si occupa di design d'interni. Uno dei suoi ultimi progetti è stato realizzato a Shanghai: la sede di FirstCry, azienda attiva nella produzione cinematografica.

Nel cinema, sostiene Liu, c'è un forte senso della cerimonia, poiché dallo script alle riprese fino alla proiezione in sala ogni persona, dal regista allo spettatore, ha un ruolo definito e circoscritto. Tutte queste persone, questi luoghi e queste fasi di produzione sono collegate non dal film in sé, ma dall'atto di produrlo. Mentre la narrazione di un video è lineare, la sua produzione è un sistema complesso.

È così che Liu ha proposto (e visto accogliere con entusiasmo) l'idea di collegare tutti gli ambienti attraverso delle cornici che hanno proprio le proporzioni di uno schermo. Ne risulta un gioco di livelli molto suggestivo, nonché un'aumentata semplicità nell'interazione tra le persone. La scelta cromatica è caduta sulla dualità nero/bianco, lasciando ad alcuni dettagli, come scatole luminose e arredi in pelle, il compito di lasciare una traccia retrò, sempre ben voluta in questi ambienti.

Francesco Cibati

Luogo: Shanghai, Cina
Anno: 2017
Progetto: RIGI Design – www.rigi-design.com
Designer: Liu Kai
Fotografie: Liu Kai, Wang Minjie.


GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy