05-07-2018

Evolution Design ha creato per Sberbank degli headquarters come Google

Evolution Design,

Mosca, Russia,

Uffici,

Evolution Design è uno studio svizzero specializzato in grandi ambienti lavorativi, per questo è stato contattato dalla prima banca russa per trasformare l'ambiente di lavoro della sede centrale a Mosca. I l nuovo design degli uffici segue un trend comune nella cultura delle grandi aziende: ambienti più aperti, informali e flessibili, a misura d'uomo, che ha voluto anche Sberbank.



Evolution Design ha creato per Sberbank degli headquarters come Google

Sberbank, la più grande banca della Russia, ha trasformato il modello dei suoi uffici, rendendolo più aperto, flessibile e trasparente. Si tratta di un cambiamento nella cultura aziendale che si riflette nell'organizzazione degli spazi lavorativi comune a molte grandi compagnie, cui l'esempio più citato, divenuto quasi leggenda, è quello di Google.

Lo studio di architettura svizzero Evolution Design è stato responsabile dello sviluppo concreto di questo nuovo concept nella sede di Mosca, in un edificio di quattro piani nel cuore della città. Progetto che ha vinto, come migliore ufficio, il Grand Prix Award 2018.

Sberbank ha bisogno di spazi di lavoro flessibili, perché il suo metodo involve la creazione di team multidisciplinari a seconda del progetto, e senza una forte gerarchia all'interno del gruppo. Per questo all'interno della sede si trovano unità lavorative di dimensioni e tipologie diverse, dalle sale riunioni di varie dimensioni alla biblioteca, dove lavorare in solitudine e silenzio. Oppure dall'open space, per chi non tollera gli spazi chiusi, alla zona relax, per le questioni più informali.

Progettare i flussi di utilizzo e mobilità tra le varie aree e fare in modo che questi fossero davvero funzionali non è stato banale. 7500mq per quattro piani che ospitano circa 650 persone l'uno. Ogni piano è organizzato in quattro zone principali che condividono, nell'area centrale del piano, un hub dove si trovano una sala multifunzionale, una libreria, due cucine e varie zone dove sedersi e rilassarsi. Per non farsi mancare niente nelle zone svago si trovano, oltre a tavoli da biliardo, ping-pong e calcetto, anche un vero e proprio modello di Jeep, il cui parabrezza è stato sostituito e rimpiazzato da un videogioco.
La parte esterna del piano, invece, è dedicata alle vere e proprie postazioni lavorative, vicine alle vetrate, in modo da mettere a frutto nel migliore dei modi la luce del giorno. Per ridurre il disturbo dovuto all'eccessivo via vai e agli schiamazzi dei dipendenti, Evolution Design ha studiato una soluzione che ha chiamato room in a room. Ques'ultima è utilizzata come cuscinetto, al fine di separare le zone di lavoro da quelle di circolazione e svago. Inoltre per attutire il rumore utilizza una serie di piccole stanze per il lavoro individuale e le telefonate, nonché per rapidi brainstorming o per meeting informali.
Tra le zone di lavoro si trovano anche delle aree di coworking, dotate di lavagne per appuntare le idee durante le riunioni, sedie ergonomiche, pensate per la conversazione, e banconi da bar lungo le facciate, i quali offrono viste panoramiche su Mosca a chi decide di fermarvisi davanti. Ogni piano ha un 'oggetto di design' interattivo e particolare: uno di questi è la Jeep dotata di PlayStation, un altro è, ad esempio, una moderna versione di yurt, decorato come uno chalet alpino.
I colori che caratterizzano le varie zone sono stati attentamente studiati per rendere facile e intuitiva la navigazione tra le zone e i piani, diverse tonalità dello stesso colore sono usate su pavimenti, pareti e mobilio, allo scopo di rendere la mobilità quasi istintiva.

Il punto focale, che spiega gli ottimi risultati raggiunti, raccontano gli architetti di Evolution Design, sta nel fatto che siano stati sposati principi lavorativi in cui la gerarchia verticale è stata ridotta al minimo, in favore di team multidisciplinari in grado di operare più efficacemente sui progetti. Tali principi si ritrovano in ogni parte dell'identità architettonica che Evolution Design ha cucito ad arte per Sberbank, creando un ambiente stimolante e accogliente per i propri dipendenti.

Francesco Cibati

Cliente: Sberbank of Russia
Luogo: Mosca, Russia
Area: 24'000mq
Impiegati: 2200
Progetto: Evolution Design
Team: Tanya Ruegg, Ekaterina Kozhevnikova, Natalia Maciejowska, Paul King, Balazs Götz, Ksenia Wittwer
Fotografie: Evgeny Luchin e Leonid Somov

www.evolution-design.info


GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×