11-08-2017

Chiesa in legno sulla collina a Knarvik

Soluzioni Architettoniche

Una chiesa costruita sulla collina a Knarvik, Hordaland in Norvegia sembra un coagulo di guglie realizzate in acciaio e legno



Chiesa in legno sulla collina a Knarvik
Una chiesa in collina dalla struttura in acciaio e rivestimento in legno sorge a Knarvik in Hordaland Norvegia, opera di Reiulf Ramstad architects. Tutta la costruzione che è di circa 2.250mq disposti su due livelli si inserisce in un'area di 15.000mq su una collina dalla posizione molto suggestiva. Il suo inserimento tiene conto di questa ubicazione, infatti i parcheggi sono posti in un luogo separato e lontani, per garantire un tranquillo svolgimento delle funzioni religiose e del catechismo.
L’edificio è formato da due entità. La prima è quella seminterrata la cui struttura è in cemento armato e contiene gli spazi per il catechismo e allo stesso tempo fa da fondazione alla chiesa. La seconda corrisponde alla parte emersa, la cui struttura è in acciaio ed è rivestita interamente di legno sia dentro che fuori. Il materiale è stato scelto perché nella zona è abbondante, ma anche per ammorbidire la forma dell’edificio che sembra un ciuffo di guglie, simili a un coagulo cristallino di ghiaccio. Tuttavia le altezze sono piuttosto interessanti, in quanto il maggior carico di punta è dato dal campanile, che ha una altezza di 23,30mt, mentre la facciata principale che è rivolta verso la vallata, ha un fronte di circa 43 metri. Il passo tra le finestre è di circa 1,60mt, per un’altezza variabile dai 10 ai 12 metri. Invece una più suggestiva finestratura, che dall'esterno è meno visibile in quanto è posta in una zona del tetto molto arretrata, lascia penetrare una mistica lama di luce all'interno. Anche gli spessori dei muri sono tutti da prenderein esame, in quanto sono di circa 40cm e tenuto conto che l’edificio è ruotato rispetto il nord di 45° in senso orario, il posizionamento delle aperture verso la direzione sud-ovest è stata necessaria per accogliere la maggior quantità di luce possibile. A sorpresa anche il manto di copertura è in legno e, cosa interessante per una zona in cui nevica molto, è la mancanza delle tipiche sporgenze del tetto oltre il filo della muratura. Questo aspetto architettonico non è stato preso in considerazione nonostante caratterizzi molto gli edifici del nord Europa . Sul tetto sono presenti i ferri rompineve e la grondaia è magicamente assente. Al suo posto viene mostrato coraggiosamente l'ordito della copertura, che nonostante tutto riesce a dare una sensazione di continuità fra le superfici di ogni singolo volume costruito.

Fabrizio Orsini

Location: Knarvik, Hordaland, Norway
Program: New community church with cultural and administration facilities
Client: Lindås Kyrkjelege Fellesråd
Size/value: 2,250 m2 building, 15,000 m2 total planning area / 80 MNOK
Commission Type: Invited competition (2010), 1st prize
Status: Under development (scheduled completion 2014)
Photo credits: Reiulf Ramstad Arkitekte

GALLERY

Reiulf Ramstad Arkitekte

Reiulf Ramstad Arkitekte

Reiulf Ramstad Arkitekte

Reiulf Ramstad Arkitekte

Reiulf Ramstad Arkitekte

Reiulf Ramstad Arkitekte

Reiulf Ramstad Arkitekte

Reiulf Ramstad Arkitekte

Reiulf Ramstad Arkitekte

Reiulf Ramstad Arkitekte

Reiulf Ramstad Arkitekte

Reiulf Ramstad Arkitekte

Reiulf Ramstad Arkitekte

Reiulf Ramstad Arkitekte

Reiulf Ramstad Arkitekte


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy