31-08-2018

Struttura mista di cemento e legno lamellare per una pensilina a Umeå in Svezia.

Terrazza, Rifugio, Piazze, Mercato, Lungomare, Edifici Pubblici,

Cemento, Legno,

Una pensilina per gli autobus in cemento e legno che nasconde interessanti sorprese tecnologiche sotto un aspetto semplice e innovativo



Struttura mista di cemento e legno lamellare per una pensilina a Umeå in Svezia. Progettata da Wingårdh Arkitektkontor, una pensilina di legno lamellare e cemento si trova a Umeå in Svezia, questa coniuga il classico con il moderno in uno stile tipicamente svedese.

Per la realizzazione di una pensilina di 160metri di lunghezza e 10 di larghezza, gli architetti di Wingårdh Arkitektkontor hanno pensato di creare una struttura trilitica con pilastri in cemento armato rivestiti di legno e travi sovrapposte, a loro volta giuntate fra loro, al fine di per far apparire l’intera struttura come se non fosse composta di elementi incastrati, ma solo poggiati. Sorprende che tutto l’insieme abbia un aspetto leggero, nonostante le poderose dimensioni di tutti gli elementi, i quali presi singolarmente hanno forma e dimensioni totalmente differenti.

Altra sorpresa è che il legno non è per nulla trattato, per cui la sua finitura sarà ridisegnata dal tempo e dall’azione delle forze atmosferiche. Un approccio alla materia in linea con una certa tradizione nordica, nonostante si pensi che l’architettura moderna non ne voglia tenere conto. In questo caso invece la declinazione del linguaggio tradizionale in chiave contemporanea offre, anche se solo per una semplice pensilina, un motivo di riflessione valido e positivo sull’architettura contemporanea, esulando dal solito acciaio o dalle più solide performances di pietra.
Infine la copertura a dispetto dai classici tetti in scandole di legno o pietra in questo caso è in lastre di vetro, fornendo in tal modo, nelle più rigide temperature invernali, quel raggio di luce che penetra fra le travi. Un espediente progettuale pensato per ottenere un minimo di effetto serra, il quale, combinandosi con il riscaldamento a pavimento posto lungo i 160 metri di pavée, dona ai passanti il tepore che le stagioni più fredde cercano di togliere con i loro venti e le basse temperature, trasformando così una pensilina per gli autobus in un luogo di incontro cittadino.

Fabrizio Orsini 

Address: Vasaplan, Umeå Lead architect: Gert Wingårdh, Wingårdh Arkitektkontor AB
Managing architect: Anna Söderberg, Wingårdh Arkitektkontor AB
Team: Jennie Boija, Wingårdh Arkitektkontor AB Alexandra Pripp, Wingårdh Arkitektkontor AB Erik Revellé, Wingårdh Arkitektkontor AB Carl Wallin, Wingårdh Arkitektkontor AB
Building contractor: Skanska
Gross floor area: 960m2
Construction year: 2017
Photographer: André Pihl, Wingårdh Arkitektkontor AB

GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×