06-11-2018

Nuove collezioni FMG: con Venice Villa rivive il fascino del terrazzo alla veneziana

Classico, contemporaneo, terrazzo alla veneziana,

Marmo, Gres Porcellanato,

Eclettica, personale, fortemente espressiva: è la collezione di piastrelle Venice Villa di FMG Fabbrica Marmi e Graniti, in cui il classico terrazzo alla veneziana è rivisitato con sorprendenti effetti cromatici, per valorizzare tutti gli spazi abitativi e commerciali. Una novità per i pavimenti in gres porcellanato 2019 che affonda le radici nella tradizione, per un prodotto innovativo in perfetto stile contemporaneo



Nuove collezioni FMG: con Venice Villa rivive il fascino del terrazzo alla veneziana
Seguendo i principali trend design degli ultimi anni, anche tra le novità pavimenti 2019 convivono tradizione e contemporaneità, per risultati estetici affascinanti e spesso spettacolari.
Questo legame è reso possibile dalle potenzialità offerte dai nuovi materiali quali il gres porcellanato a tutta massa. Sempre più spesso in questi anni buona parte del design dei pavimenti è rappresentata da una nuova interpretazione di atmosfere, materiali, rivestimenti che vengono dal passato, ricollocati nel presente seguendo nuove ispirazioni e richiami.
La ricerca dell'emozione e del benessere in un ambiente piacevole, sia tra le mura domestiche sia negli spazi commerciali e pubblici, è sempre più un obiettivo dei designer che sfruttano ogni riferimento proveniente dalla classicità per riproporlo in una nuova veste. 
D'altronde l'eclettismo è proprio uno degli aspetti maggiormente richiesti dai nuovi materiali, tra i quali spiccano i prodotti di ceramica tecnica estetica, protagonisti dei pavimenti e degli arredi contemporanei.
 
Seguendo questa visione creativa FMG Fabbrica Marmi e Graniti di Iris Ceramica Group ha proposto tra le novità di Cersaie 2018 il celebre terrazzo alla veneziana, nella nuova collezione di piastrelle in gres porcellanato Venice Villa.
In Venice Villa, FMG unisce l’aspetto del seminato in graniglia di marmo alle eccellenti proprietà del gres porcellanato a tutta massa, per un'immagine finale che è "un vero e proprio gioco di colori che catturano e riflettono la luce, con scaglie e inclusioni esprimono la bellezza della materia d’ispirazione, riproducendola fedelmente in superfici ceramiche dall’estrema facilità di posa, manutenzione e pulizia".
 
Il classico "terrazzo alla veneziana" è un pavimento in battuto che affonda le sue radici nella culla della civiltà classica, in quanto veniva usato fin dall'Antica Grecia, per poi approdare in Italia grazie ai romani. In origine le materie prime del pavimento erano facilmente reperibili ed estremamente economiche. Oltre al cotto macinato, il composto conteneva materiali provenienti da scarti di lavorazione e da demolizioni, tenuti insieme dalla calce.
Nei secoli ha avuto molti momenti di lustro; in principio furono le ville Romane, quindi i saloni delle ville gentilizie e i pavimenti di numerose chiese, ma il terrazzo è ricordato soprattutto per il periodo rinascimentale a Venezia, uno straordinario momento architettonico da cui prese il nome attualmente più usato per definirlo. 
A Venezia venne infatti perfezionata la tecnica con l'inserimento di frammenti di marmo, sia per motivi estetici che di resistenza all'usura. Per la sua impronta fortemente decorativa, l'Art Deco ne sfruttò appieno il potenziale, soprattutto negli USA, creando celebri esempi di pavimentazioni ancora oggi apprezzate e riconosciute come splendide realizzazioni.
 
Oggi FMG fa rivivere con Venice Villa la bellezza del seminato, con una serie di varietà cromatiche e granulometriche nelle quali i frammenti effetto marmo "emergono come gemme e danno vita a combinazioni personali e raffinate". 
Rimane infatti inalterata, ancora oggi dopo molti secoli e stili architettonici, la ricchezza espressiva e il lusso suggerito che emerge dai terrazzi alla veneziana: un aspetto strettamente connaturato alla ceramica di Iris Ceramica Group, riconosciuta in ambito internazionale come punto di riferimento del miglior Made in Italy.
 
Venice Villa è proposto in numerosi formati (120x60, 60x60, 60x30, 20x20 cm., oltre ai pezzi speciali), ideali per rivestire sia spazi contenuti, sia progetti dall’ampia metratura.
Le variazioni cromatiche (link) di Venice Villa sono ovviamente l'aspetto che maggiormente catalizza l'attenzione: si tratta di ben 8 varianti, da quelle più tenue e delicate come Ivory, Silver, Zinc, White e Beige, fino alle quelle più decise, quali Graphite, Earth e Grey.
Si aggiungono a queste proposte le cinque tonalità esclusive di Green, Pink, Coral, Yellow, Blue, per un'inedita e moderna reinterpretazione della materia frammentata, grazie alla presenza di graniglie brillanti.

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×