13-02-2018

Ariostea: rivestimenti per superfici esterne e facciate ventilate

Gres Porcellanato,

Facciate Ventilate, Pareti Ventilate,

Le lastre in gres porcellanato per esterni Ariostea, usate come pareti ventilate, valorizzano ogni tipologia di edificio, migliorano il benessere abitativo, in ogni stagione, e riducono i costi per il consumo energetico. Una soluzione che assicura risultati estetici di altissimo livello e prestazioni elevate nel lungo periodo



Ariostea: rivestimenti per superfici esterne e facciate ventilate
Le superfici esterne degli edifici rivestono un ruolo di primaria importanza per l'estetica delle nuove costruzioni e nella riqualificazione urbana.
Ai rivestimenti delle superfici esterne viene associata buona parte dell'espressività del progetto, sia come singola costruzione sia quale modulo integrato nel paesaggio circostante.
Sul lungo periodo sono molte tuttavia le possibili cause di decadimento delle superfici esterne degli edifici, in quanto tutti i principali agenti atmosferici (pioggia, vento, gelo) influiscono negativamente, in particolare per l'azione combinata dell'umidità da infiltrazione e da condensazione unita ai fattori legati all'inquinamento, agli sbalzi termici e alle sollecitazioni meccaniche.
Tra i possibili interventi la soluzione delle facciate ventilate (o pareti ventilate) con rivestimenti in gres porcellanato è considerata una delle più innovative, durature e meno invasive. 
Le facciate ventilate con lastre in gres porcellanato permettono di riqualificare il costruito e prevenire l'insorgenza di fenomeni di degrado, allungando notevolmente la vita stessa della struttura architettonica.
Particolarmente indicate per gli edifici che si sviluppano in altezza, isolati o collocati in zone esposte a tutti gli agenti atmosferici, i rivestimenti con facciate ventilate portano a una serie di indiscussi e riconosciuti vantaggi, tra i quali l'evidente qualità estetica complessiva, grazie ai molti effetti delle lastre in gres porcellanato.
 
Come funziona il sistema di facciate ventilate? Quali sono i suoi benefici?
Partiamo dai vantaggi del sistema di facciate ventilate, i cui benefici possono essere inclusi nelle più ampie categorie d'isolamento della struttura muraria e di efficienza energetica.
L'isolamento è ottenuto tramite una camera d'aria tra parete e rivestimento, con un cosiddetto "effetto camino", in grado di attivare una notevole ventilazione naturale. Tale isolamento assicura notevoli benefici nella rimozione di calore e umidità, generando inoltre una protezione termo-acustica e assicurando di conseguenza un migliore comfort abitativo.
Come struttura le pareti ventilate rappresentano un sistema "a sbalzo" con una struttura metallica portante fissata al muro dell'edificio attraverso staffe e sistemi di ancoraggio. Questa struttura consente l'assemblaggio degli strati "indipendenti" come il rivestimento in porcellanato tecnico e il materiale isolante (materassino coibente), creando così la fondamentale intercapedine d'aria.
In termini termoenergetici le pareti ventilate sono in grado di ridurre il carico di calore sull'edificio nei mesi più caldi e, viceversa, permettono di trattenere il calore durante quelli più freddi. 
Queste proprietà delle facciate ventilate nascono dalla combinazione di diversi fattori, oltre alla ventilazione naturale nell'intercapedine, segnaliamo l'azione dell'isolante e la riflessione dei raggi solari da parte del rivestimento in gres porcellanato.
Come evidente la combinazione dei fattori d'isolamento ed efficienza energetica incide positivamente sull'aspetto economico, favorendo il risparmio per i costi di riscaldamento invernale e dell'aria condizionata durante l'estate.
 
Con il proprio know-how decennale nella produzione di materiali ad alto contenuto tecnologico per pavimenti e rivestimenti Ariostea si colloca quale azienda di riferimento nella realizzazione di rivestimenti per grandi superfici esterne.
Gli effetti della ceramica estetica permettono infatti una varietà di toni e riletture del design degli edifici, come nel caso della sede stessa di Ariostea a Castellarano (RE) con sistema di pareti ventilate Granitech. Il progetto dello studio Marco Porpora Architetti ha adottato il sistema della facciata ventilata applicata alla collezione Ultra iCementi non solo rinnovando l’immagine della sede aziendale, ma conferendo al tempo stesso "l’idea di velocità e dinamismo all’azienda" attraverso grandi lastre di color grafite.
I rivestimenti per esterni Ariostea garantiscono una serie di vantaggi quali: resistenza al gelo e agli sbalzi termici in genere; assorbimento d'acqua quasi nullo (valori medi dello 0,04%), per un'adeguata protezione degli strati sottostanti; e resistenza alle sostanze chimiche aggressive (smog, piogge acide)
Sono molti i progetti internazionali di superfici esterne realizzati da Ariostea nel corso degli anni. Si segnalano il Kingston Riverside nel quartiere del Borgo reale di Kingston upon Thames a Londra (progetto: studio Sprunt) e il Beijing Project/Linglong World a Pechino (progetto: Strategy Architectural Design Co., Ltd).

GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy