12-04-2018

Ristrutturazione a Barcellona di Sezam Disseny d'interiors

Marina Zamora Serrano - Sezam Disseny d'interiors,

Marcela Grassi,

Barcellona, Spagna,

appartamento,

Recupero,

Lo studio d'interiors Sezam Disseny di Marina Zamora Serrano ha firmato la ristrutturazione di un duplex a Barcellona, dove il rapporto tra interni ed esterni diventa la chiave di lettura dell'intero intervento.



  1. Blog
  2. Design
  3. Ristrutturazione a Barcellona di Sezam Disseny d'interiors

Ristrutturazione a Barcellona di Sezam Disseny d'interiors Lo studio d'interiors Sezam Disseny di Marina Zamora Serrano ha firmato la ristrutturazione di un duplex a Barcellona, dove il rapporto tra interni ed esterni diventa la chiave di lettura dell'intero intervento. Molta attenzione al progetto del verde con la tecnica dello xeropaisajismo, ovvero l'uso di piante a basso fabbisogno idrico.


Gli interventi nella preesistenza sono sempre una sfida, a maggior ragione quando si riferiscono ad appartamenti inseriti in un condominio, dove le soluzioni progettuali sono limitate dal contesto stesso. Sappiamo però che non mancano approcci creativi nell'ambito dell'interior design, come dimostra Marina Zamora, interior designer di Barcellona e titolare dello studio Sezam Disseny d'interiors a Gracia, quartiere a nord della città. 
Il palazzo situato non lontano dalla Plaza Lesseps offre una bella vista. Qui un duplex di 85 metri quadrati è stato oggetto di una ristrutturazione completa, al fine di renderlo abitabile a una famiglia di quattro persone. Marina Zamora ha iniziato con la demolizione di tutte le pareti divisorie originali del piano giorno. Quelle ricostruite le ha poi disposte in modo che la luce naturale potesse fluire tra le due facciate dell'edificio, realizzando di fatto un open space. 
Questa comunicazione visiva regala una nuova spazialità agli interni, a sua volta sottolineata dalla continuità degli ambienti interni ed esterni grazie ad un ampio terrazzo. Uno sfogo al piano giorno, una vera stanza all'aperto. 
A sua volta diviso tra zona living e zona conviviale, con un tavolo davanti alla cucina, il terrazzo offre tutte le comodità per essere vissuto sia di giorno che di notte, ampliando così la superficie fruibile della casa. Mentre le tre camere da letto e i due bagni sono al piano superiore, accessibile tramite una scala. 
Molto interessante l'integrazione degli elementi vegetali nell'interior design. Marina Zamora segue la teoria del xeropaisajismo, ovvero la progettazione del verde con piante a basso fabbisogno d'acqua. Un approccio che risponde da un lato alla voglia di circondarsi di vegetazione, i cui benefici sul nostro benessere psicofisico sono ben noti, e dall'altro alla routine quotidiana che non lascia molto tempo per prendersene cura. Così l'interior designer ha scelto varietà robuste e adatte al clima locale, soluzione intrinsecamente sostenibile.
Un progetto che diffonde un'atmosfera serena e rilassante allo stesso tempo, dall'arredamento sobrio e caratterizzato da un elegante accostamento tra bianchi, legni e tonalità del verde. Com'è visibile nelle immagini realizzate dalla fotografa di architettura Marcela Grassi.

Christiane Bürklein

Progetto: Sezam Disseny d'interiors - https://sezam.es
Luogo: Barcellona, Spagna
Anno: 2017
Immagini: Marcela Grassi - https://marcelagrassi.com

GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×