15-02-2018

Juvet Landscape Hotel di Jensen & Skodvin

Jensen & Skodvin,

Ken Schluchtmann,

Åndalsnes, Norvegia,

Hotel, Alberghi, Tempo Libero,

Il Juvet Landscape Hotel disegnato dagli architetti Jensen & Skodvin si trova in una riserva naturale della Norvegia nord-occidentale e  per preservare il paesaggio segue il concetto dell'ospitalità diffusa.



  1. Blog
  2. Architettura Sostenibile
  3. Juvet Landscape Hotel di Jensen & Skodvin

Juvet Landscape Hotel di Jensen & Skodvin Il Juvet Landscape Hotel disegnato dagli architetti Jensen & Skodvin si trova in una riserva naturale della Norvegia nord-occidentale e  per preservare il paesaggio segue il concetto dell'ospitalità diffusa. Le fotografie inedite di Ken Schluchtmann raccontano dell'armonia tra architettura e natura.


Un albergo dove il concetto di sostenibilità supera i classici criteri di riduzione del consumo energetico e dei materiali rinnovabili. Il Juvet Landscape Hotel è nato dall'incontro del proprietarioi Knut Slinning con gli architetti. Il tutto in una località della Norvegia nord-occidentale vicino alla gola Gudbrandsjuvet con tanto di spettacolare cascata. Inoltre questa struttura ricettiva si trova sulla strada panoramica verso il Trollstigen, altra meta di grande pregio naturalistico. Da qui la decisione di realizzare un albergo in grado di offrire ai visitatori la possibilità di godere della natura mozzafiato di queste zone.
É interessante notare che lo stesso permesso di costruzione, ottenuto nell'interno di una riserva naturale, ha determinato scelte precise da parte degli architetti Jensen & Skodvin, i quali per rispondere a tali restrizioni progettuali hanno iniziato il loro lavoro dalla topografia del luogo, al fine di minimizzare l'impatto ambientale del complesso e valorizzare il contesto. In questo progetto quindi le camere non sono concentrate in un unico volume architettonico, la cui impronta sul territorio sarebbe diventata pesante, ma suddivise in piccoli cubi su palafitte innestate fra le rocce. Il tutto attorno a una vecchia fattoria, preesistente, attentamente recuperata e che ora funge da sala da pranzo e reception. 
A oggi sono state costruite solo nove unità, ciascuna dotata di due posti letto, interni scuri e minimali e una o due pareti completamente vetrate. Grazie all'orientamento delle aperture ogni stanza ha così una vista privilegiata sul paesaggio, ma con un'attenzione particolare nei riguardi della privacy, in quanto non hanno tende. Per realizzare questo complesso alberghiero lo studio Jensen & Skodvin ha affidato l'esecuzione di tutti i lavori agli artigiani di Valldal, ad eccezione del montaggio delle finestre. Infine va ricordato che, data la massima attenzione alla salvaguardia sia dell'ambiente naturale che culturale, per la realizzazione della prima parte di questo progetto ci sono voluti cinque anni di lavoro.
La bellezza di questo luogo è raccontato dalle immagini inedite di Ken Schluchtmann, ritornato la scorsa estate in Norvegia per completare il progetto fotografico “Architecure and Landscape in Norway”. Una ricerca che da 8 anni vede questo fotografo documentare architetture e opere d'arte nate lungo le National Landscape Routes della Norvegia.

Christiane Bürklein

Progetto: Jensen & Skodvin
Luogo: Åndalsnes, Norvegia
Anno: 2009-2013
Ulteriori informazioni: http://www.juvet.com/en
Immagini: © Ken Schluchtmann diephotodesigner.de

GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×