19-02-2016

Biennale di Venezia, il Padiglione Nordico svela i contenuti

Dorte Mandrup Arkitekter, Alejandro Aravena,

Padiglione Nordico, Housing, Hotel, Biennale di Venezia,

Biennale di Venezia,

Arrivano i primi contenuti dei padiglioni della 15° mostra di architettura internazionale Biennale di Venezia diretta dal premio Pritzker Alejandro Aravena.



  1. Blog
  2. News
  3. Biennale di Venezia, il Padiglione Nordico svela i contenuti

Biennale di Venezia, il Padiglione Nordico svela i contenuti Arrivano i primi contenuti dei padiglioni della 15° mostra di architettura internazionale Biennale di Venezia diretta dal premio Pritzker Alejandro Aravena. Al tema “Reporting from the Front” il padiglione nordico curato da David Basulto risponde con 9 progetti esemplari dell'architettura scandinava.


The National Tourist Route Trollstigen, Reiulf Ramstad Architects. Photo: Diephotodesigner.de

“In Therapy: Nordic Countries Face to Face” è il titolo del Padiglione Nordico alla 15° Biennale di Architettura a Venezia. Il curatore David Basulto, fondatore del portale di architettura ArchDaily insieme al co-curatore James Taylor-Foster, vogliono presentare, in quanto esterni al dibattito, una panoramica attuale sull'architettura scandinava da un punto di vista privilegiato.
Hanno così scelto 300 progetti, dalle oltre 500 candidature, per rappresentare alla mostra di Venezia lo “spirito nordico” della progettazione contemporanea.


Puukuokka Housing Block, OOPEAA Architects, Photo: Mikko Auerniitty


The New Crematorium Woodland Cemetary, Johan Celsing Architects. Photo: Ioana Marinescu

Oltre a questa nutrita rassegna progettuale ci sarà un approfondimento su 3 temi: Foundational – architetture in risposta alle esigenze vitali (abitazione, scuole, salute), Belonging – architetture della condivisione che creano spazi pubblici (cultura, culto ecc.), Recognition – architetture che rispecchiano certi valori culturali tra cui il dialogo con il paesaggio (monumenti ecc.).


The Tree Hotel, Tham Videgard. Photo: Åke E:son Lindman

Per ogni sezione sono stati scelti tre progetti, uno per ogni paese, ovvero Norvegia, Svezia e Finlandia.


Halden Prison, Erik Møller Architects / HLM Architecture. Photo: Trond Isaksen


Råå Daycare Center, Dorte Mandrup. Photo: Adam Mørk

Si potranno vedere progetti di grande impatto, non solo visivo, tra cui il Trollstigen di RRA, la Seinäjoki Library di JKMM o il Råå Daycare Centre di Dorte Mandrup. Soluzioni progettuali che racchiudono il meglio dell'architettura nordica, proprio come il Padiglione Nordico che le contiene, opera disegnata da Sverre Fehn come cristallizzazione dello spirito nordico, ovvero una sapiente combinazione tra struttura, luce e natura.


Seinäjoki City Library, JKMM Architects. Photo: Tuomas Uusheimo

Ora aspettiamo di visitare i Padiglione Nordico alla preview per poterlo condividere con i nostri lettori. 

Christiane Bürklein

Biennale di Architettura di Venezia 
Nordic Pavilion
Curator: David Basulto
Assistant Curator: James Taylor-Foster
from 28 May to 29 November 2016
Images: The National Tourist Route Trollstigen, Reiulf Ramstad Architects. Photo: Diephotodesigner.de; Puukuokka Housing Block, OOPEAA Architects, Photo: Mikko Auerniitty; The New Crematorium Woodland Cemetary, Johan Celsing Architects. Photo: Ioana Marinescu; Halden Prison, Erik Møller Architects / HLM Architecture. Photo: Trond Isaksen; Råå Daycare Center, Dorte Mandrup. Photo: Adam Mørk; The Tree Hotel, Tham Videgard. Photo: Åke E:son; Seinäjoki City Library, JKMM Architects. Photo: Tuomas Uusheimo

GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×