26-12-2017

Architettura e Divina Commedia - Inaugurata la mostra a SpazioFMG

Luca Molinari,

Mauro Consilvio,

Milano,

Mostre,

Mostra, Iris Ceramica Group, SpazioFMGperl'Architettura,

Anticipando una mostra che si svolgerà alla Reggia di Caserta nel corso del 2018, SpazioFMG, la galleria milanese di Iris Ceramica e FMG Fabbrica Marmi e Graniti, ospita Sezioni. L’Architettura italiana per la Divina Commedia.



Architettura e Divina Commedia - Inaugurata la mostra a SpazioFMG

Il 14 dicembre presso la galleria espositiva di Iris Ceramica e FMG Fabbrica Marmi e Graniti, SpazioFMGperl'Architettura, è stata inaugurata la mostra dedicata alla rappresentazione dell'immaginario letterario dantesco. Il tradizionale appuntamento pre-natalizio della galleria dei brand di Iris Ceramica Group con gli architetti italiani anticipa una mostra che si svolgerà alla Reggia di Caserta nel corso del 2018. Il curatore Luca Molinari, con la collaborazione di Chiara Ingrosso, ha invitato 70 architetti e designer italiani di diverse generazioni a confrontarsi e interpretare l'universo simbolico e narrativo della Divina Commedia.

L'allestimento progettato e coordinato dall'architetto Alessandro Benetti con Federica Rasenti ha suddiviso SpazioFMG in tre diversi ambienti. Il primo che comprende l'ingresso è dominato dalle gigantografie di alcune celebri incisioni di Gustave Doré. Stampate su tessuto come quinte sceniche, le Immagini occupano lo spazio a disposizione creando un percorso che lascia intravedere il secondo ambiente. Le Parole sono protagoniste del secondo ambiente. Sono quelle delle citazioni estratte dalla Divina Commedia a cura di Riccardo Buscagli, Professore Emerito di Letteratura italiana dell’Università degli studi di Firenze, visibili su tablet sorretti da podi realizzati con le grandi lastre MaxFine Citystone Grey di FMG.
Parole sono anche i testi degli architetti e designer coinvolti che descrivono le loro opere e sono stampate su pannelli sospesi a mezza altezza. Un limite inferiore, i podi, e un limite superiore, i pannelli, che ancora una volta lasciano intravedere l'ultimo ambiente e fine del percorso.
Il terzo ambiente vive di sole immagini, sono le viste di insieme e i dettagli dei 70 disegni proiettati in loop sulla parete e i disegni originali di Andrea Branzi, Aimaro Isola, Ugo La Pietra, Maurizio Navone e Franco Purini esposti, ma sono anche le incisioni di Gustave Dorè racchiuse nella pregiata copia della Divina Commedia esposta in galleria.

(Agnese Bifulco)

Titolo: Sezioni. L’Architettura italiana per la Divina Commedia
A cura di: Luca Molinari con la collaborazione di Chiara Ingrosso.
Coordinamento e progetto dell'allestimento: Alessandro Benetti, Federica Rasenti.
Date: 14 dicembre 2017 – 23 febbraio 2018
(chiusa per festività natalizie dal 23 dicembre 2017 al 6 gennaio 2018)
Giovedì-Venerdì: 16.00-19.30 con visita guidata dalla redazione di floornature.com o su appuntamento per gruppi di minimo 5 persone, da richiedere a: paolo@floornature.com
Luogo: SpazioFMGperl'Architettura, via Bergognone 27 – Milano Italia
Fotografie: Mauro Consilvio
www.spaziofmg.com


GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy

×