06-12-2005

Ampliamento dell'Università Luigi Bocconi, Grafton Architects

Carlos Ferrater, Grafton Architects, Diener & Diener,

Milano,

Auditorium, SPA, Uffici, Università,

Grafton Architects è lo studio di architettura autore del progetto di estensione dell'Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano.



Ampliamento dell'Università Luigi Bocconi, Grafton Architects Il gruppo irlandese è risultato il vincitore di un concorso di progettazione ad inviti bandito dalla Bocconi nell'ambito del piano "Bocconi 2000" che, partito nel 1990, era mirato all'adeguamento e all'ampliamento delle strutture didattiche.
Il bando richiedeva un edificio che contenesse 883 uffici, un'aula magna da 1.000 posti corredata di foyer, spazi per convegni e un parcheggio interrato da 190 posti auto.
La proposta progettuale di Grafton Architects si è imposta su quella di firme della portata di Diener & Diener e Carlos Ferrater, ed è stata selezionata per la capacità di dialogo e di scambio con il contesto urbano.

La giuria, presieduta fra gli altri da Kenneth Frampton, ha sottolineato in particolare due aspetti per i quali il progetto è stato premiato: "firstly, the creation of a large, paved, public foyer on the lower level of the building, lit from above and accessible both from Viale Bligny and Via Roentgen; secondly, the strategic positioning and orientation of the aula magna at the junction of these two streets, giving an immediate view of the 1,000-seat hall and its foyer from the piazza at Porta Ludovica, a symbolic entranceway to the university."
Il progetto muove dalla volontà di creare un'architettura plastica, capace attraverso le sue forme ardite di creare un dialogo fra "terra e cielo": una serie di scatole parallelepipede vetrate, disposte a pettine e destinate ad ospitare gli uffici e l'area amministrativa, insiste sulla copertura dell'auditorium, lasciando che questo riceva l'illuminazione naturale attraverso le lame scavate fra dente e dente.

GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy